5 strategie facili e risolutive per fare ricerche di mercato

5 strategie facili e risolutive per fare ricerche di mercato

Indice
    Add a header to begin generating the table of contents

    5 strategie facili e risolutive per fare ricerche di mercato

    Voglio rivelarvi 5 metodi di ricerca di mercato veloci, facili, gratuiti, ma soprattutto incredibilmente efficienti, che potete usare subito.

    La ricerca di mercato è solo una delle attività più vitali e anche redditizie che puoi fare per realizzare il trionfo nel mondo degli affari ipercompetitivo di oggi.

    Bene, allora parliamo della ricerca di marketing.

    Ho riconosciuto il potere reale di capire veramente il tuo cliente (i suoi desideri, le sue esigenze e i suoi obiettivi) e anche quello che sta cercando di raggiungere. A causa del fatto che comprendendo molto meglio il tuo cliente indica che sei meglio in grado di posizionare la tua organizzazione.

    La tua offerta / rimedio principale ai loro problemi rende la tua organizzazione ineludibile, così come è molto probabile che sia l’unica selezione razionale per il tuo eccellente mercato di destinazione.

    Questo è enormemente efficace perché se non capisci cosa vuole il tuo target ottimale, non è probabile che tu dia loro esattamente quello che vogliono.

    Se capisci come scoprire ciò che il tuo pubblico di destinazione desidera, penserai certamente a delle offerte attraenti. A causa del fatto che tutto quello che stai ottenendo di fare è raddrizzare le vostre offerte (servizi o articoli) ai vostri clienti con esattamente ciò che desiderano, è.

    Approccio numero 1: Google Trends

    Senza dubbio conoscete un enorme colosso di dati e di informazioni che risponde al nome di Google.

    Google Trends è uno strumento incredibile, in particolare per ottenere quella panoramica di 10.000 metri, veramente di alto livello, del vostro mercato.

    Google Trends ha risultati di ricerca eccezionalmente attivi. Quando sei lì, devi solo digitare le tue parole chiave, prendere le informazioni, e puoi semplificare filtrandole in base al paese, allo stato e ai tempi.

    Vi permette di vedere se il vostro mercato esistente o l’argomento esistente che state cercando si sta espandendo, abbassando o rimanendo piatto nell’appeal.

    Google Trends vi darà certamente in aggiunta con ricerche correlate e soggetti associati per darvi molte più idee di contenuto se ci sono vari picchi o diversi periodi dell’anno.

    Perché hai bisogno di un consulente SEO ?

    Non vuoi iniziare a schivare gli errori tipici che rovinano le tue possibilità di successo?

    Devi lottare fianco a fianco con un esperto SEO!

    Approccio numero 2: Amazon

    Quindi, per capire esattamente cosa vuole il tuo cliente, usiamo anche un’altra colossale organizzazione di dati, Amazon.

    La ragione per cui Amazon è in cima alla lista è che è il modo più facile e veloce per scoprire rapidamente esattamente ciò che i vostri clienti pensano, cercano e comprano.

    È uno dei più grandi problemi con la ricerca di mercato; è fatto tradizionalmente e si basa molto su ciò che la gente fa! Per questo conviene sempre adottare ottimi tools (strumenti) di ricerca o setaccio di dati, per non dover impegnare tempo e ricerca manuale.
    ‘’Altro esempio di ricerca di mercato, infatti tali strumenti non avrebbero avuto molto senso 10 o 12 anni fà.’’

    Supponiamo che stiamo cercando dei libri, essenzialmente digitando la mia parola chiave e vedendo quali libri sono disponibili sull’argomento.

    Amazon ordinerà i tuoi argomenti e i tuoi titoli in base a un certo numero di recensioni. Ti mostrerà anche il livello di interesse dell’argomento.

    E c’è dell’oro sia nelle recensioni positive che in quelle negative.

    Il primo posto per iniziare è ovviamente dare un’occhiata ai titoli dei libri stessi. Ora stiamo facendo un salto di fede qui e assumendo che l’autore abbia fatto qualche ricerca di mercato prima di scrivere questo libro.

    Tuttavia, è probabilmente sicuro dire che, specialmente se è un libro pubblicato, è possibile acquistare una versione cartacea. In questo caso, probabilmente hanno fatto un pò’ di due diligence. Hanno trovato un titolo relativamente strategico in linea con il loro mercato di riferimento.

    Da lì, volete dare un’occhiata alle recensioni.

    Ovviamente, più recensioni, più persone probabilmente consumano il libro e, più importante, che siamo interessati o impegnati abbastanza da lasciare qualche tipo di contenuto.

    Le recensioni positive e negative saranno utili in questo caso. Le recensioni positive sono fantastiche perché ci diranno esattamente perché i lettori pensano che questo libro sia prezioso e a cosa sono più interessati.

    Tutto questo è una miniera d’oro!

    Ma le recensioni negative sono altrettanto utili perché ci diranno tutti i punti in cui il libro ha mancato il bersaglio. Forse il lettore ha avuto un problema che non è stato affrontato o dettagli insufficienti in un’altra area.

    Bene, questo lascia la porta spalancata perché tu possa entrare e risolvere essenzialmente quel problema per i lettori; l’altra cosa bella di Amazon è che è praticamente onnipresente.

    Tra Amazon e Google Trends, l’onnipresenza è ormai assicurata.

    Ma questo non basta, perché vuoi davvero immergerti in profondità nella psicologia dei tuoi clienti, nella mentalità, nei comportamenti reali, in quello che stanno cercando e in quello che stanno comprando.

    Il pacchetto Fennec per Sito Web e Vendita Online

    Approccio 3: Estrazione del database dei clienti

    Attualmente, se hai già un servizio, hai attualmente ottenuto una lista di clienti,hai in cassaforte una piccola miniera d’oro. Quello che intendete fare subito è di studiare i vostri clienti organizzando la lista in ordine dal meno redditizio fino ai pochi che apportano un grandissimo profitto.

    Da lì, quello che volete fare è concentrarvi sul 20% superiore dei vostri consumatori più remunerativi.

    Questi sono quelli che stanno dando la maggior parte delle entrate o il maggior guadagno per la vostra organizzazione. Tenete a mente quanto sia divertente lavorare con loro e anche esattamente quanto sia piacevole fornire questo servizio.

    Bene, vuoi concentrarti su quel 20% principale, e vuoi anche cercare di trovare i temi abituali e anche le caratteristiche tipiche dei tuoi clienti.

    Scoprire delle mode che li rendono veramente differenti rispetto al resto dei consumatori:

    Il gruppo è principalmente ragazzi principalmente squadra?
    Si tratta principalmente di persone nella loro 20s e anche 30s?
    Si tratta di persone tra i 50 e i 40 anni?
    Sono persone che ottengono un certo tipo di prodotto o servizio?

    …per fare solo alcuni esempi.

    Non appena avete questi dettagli, è il momento di scavare anche più a fondo con qualcosa che sono le ‘’discussioni con i clienti.’’

    Quello che si desidera fare qui è esattamente prendere il telefono, fare una chiacchierata con i vostri clienti, scoprire quali sono i loro problemi, e anche come la vostra azienda ha effettivamente aiutato a risolverli.

    Approccio numero 4: Facebook Ads

    Una soluzione non gratuita ma che può essere fatta molto a buon mercato, a partire da pochi Euro al giorno.

    Qualsiasi tipo di investimento che fate qui si rivelerà risolutivo a lungo termine.

    MA, assicuratevi di fare le cose appropriate per le persone giuste.

    Gli annunci di Facebook o agli annunci di Instagram si possono dividere varie rubriche di test così come i contatti all’attività e permettono anche di dividere varie prove di creatività.

    Quindi, se non hai mai eseguito annunci prima, Facebook è un luogo abbastanza facile per iniziare!

    Comunque, ti darà una sorta di modo amplificato o accelerato per mettere il tuo messaggio e la tua offerta di fronte al tuo mercato target ideale. Otterrete i feedback di quale affare o messaggio sarà certamente ideale, che risuona di più con loro e li porterà ad agire.

    Ovviamente, questo è eccezionalmente efficace poiché è molto probabile che tu abbia la capacità di ottenere risposte prima che tu debba sviluppare un webinar o una pagina web di vendita o anche creare l’offerta stessa.

    Puoi utilizzare semplici strumenti quali domande riguardo il prodotto o il servizio.

    Perché hai bisogno di un Piano di email marketing ?

    Coinvolgi i tuoi potenziali clienti e il tuo pubblico con il marketing a risposta diretta

    Approccio numero 5: Ubersuggest

    Ubersuggest è sia uno strumento gratuito che a pagamento. Basta partire con una versione gratuita, per vedere quanto sia potente. Ti permette di affrontare una profonda ricerca di parole chiave e notizie in cui vuoi immergerti.

    Per i principianti, ti permette di vedere il volume di ricerca totale sulla parola chiave. Dimostra generalmente quanti individui stanno attivamente cercando tali parole chiave, il mercato e l’argomento di cui volete parlare.

    Potete anche vedere la classifica competitiva della parola chiave, e vi permetterà di scoprire quanti dei vostri concorrenti stanno cercando di andare là fuori e competere per questa parola chiave o mercato.

    Una delle cose che preferisco è che ti rivela la spesa per clic o CPC stimato. Vi rivela quanto vi costerebbe se doveste lanciare un annuncio contro questa parola chiave.

    Siamo pronti a sostenervi!

    Mettiamoci in contatto per iniziare la vostra strategia.
    I NOSTRI CONSIGLI
    Come usare la psicologia per migliorare il marketing organico per Google e sui social in modo che sviluppino e nutrano il tuo pubblico.

    Il Marketing organico guidato dalla psicologia

    Creare un imbuto di marketing organico guidato dalla psicologia Come usare la psicologia per migliorare i tuoi contenuti organici su Google e sui social in modo che sviluppino e nutrano il tuo pubblico. Marketing Organico: Strategia per la creazione di

    Leggi Tutto »
    Fai crescere il tuo pubblico con il content marketing

    Fai crescere il tuo pubblico con il content marketing

    Fai crescere il tuo pubblico con il content marketing Avete sentito l’espressione “contenuto promozionale”, ma cosa significa? Detto semplicemente, il content marketing consiste nel creare contenuti di alta qualità per un pubblico mirato. È il processo di attrarre e coltivare

    Leggi Tutto »

    Share:

    Condividi su facebook
    Facebook
    Condividi su twitter
    Twitter
    Condividi su pinterest
    Pinterest
    Condividi su linkedin
    LinkedIn

    Lascia un commento