Cinque consigli per una strategia che ti aiuti a far crescere il tuo business.

Cinque consigli per una strategia che ti aiuti a far crescere il tuo business.

Indice
    Add a header to begin generating the table of contents

    Cinque consigli per una strategia che ti aiuti a far crescere il tuo business.

    Sia che stiate cercando di consolidare il vostro business o di farlo crescere costantemente, una strategia esatta e provata può aiutarvi.

    Mettiamoci al lavoro. Quindi la prima cosa che devi capire quando si tratta di far crescere il tuo business è che la maggior parte delle aziende sono frenate.

    Molte aziende si trovano bloccate o in stallo, non a causa della qualità del loro prodotto o servizio, a causa di una mancanza di denaro, a causa delle condizioni di mercato, ma piuttosto a causa di una mancanza di marketing efficace.

    Il marketing è l’elemento più importante per il successo del vostro business.
    Il lavoro del marketing è quello di aiutarvi a portare nuovi contatti, nuovi clienti e nuovi clienti.
    Senza questi, non hai davvero un business.

    Ecco perché è incredibilmente importante avere queste basi.

    È fondamentale capire i concetti e i principi che stanno dietro al marketing per capire cosa fa agire le persone nel modo in cui lo fanno, perché ne parlano.

    È obbligatorio rendersi conto degli aspetti cruciali della psicologia dell’acquirente e di ciò che effettivamente fa sì che qualcuno agisca o finalizzi un acquisto.

    1. I vostri clienti

    La prima cosa che devi fare è conoscere il tuo avatar di cliente ideale, che rappresenta il tuo cliente potenziale più perfetto.

    Fate un brainstorming di fatti come dettagli demografici, dettagli geografici (come in quale provincia o paese vivono), dettagli psicografici, atteggiamenti e valori, e stile di vita.

    Tutto il vostro marketing sarà collegato a questo cliente ideale o avatar di cliente ideale, trovando ciò che li fa scattare.

    Dovete capire i loro dolori e i loro problemi, frustrazioni e affari, e comunicare il valore che fornite. Essenzialmente, il vostro business è chiaro per aiutarli a risolvere la loro soluzione di business al loro problema.

    Il punto qui è che se vogliamo far crescere il vostro business, allora avrete bisogno di arrivare di fronte a più delle vostre persone ideali con il messaggio giusto per ottenere più traffico e più attenzione e più lead!

    Perché hai bisogno di un consulente SEO ?

    Non vuoi iniziare a schivare gli errori tipici che rovinano le tue possibilità di successo?

    Devi lottare fianco a fianco con un esperto SEO!

    2. Un marketing migliore

    Ora, per capire veramente cosa sia un marketing migliore, dobbiamo prima dare un’occhiata al cattivo marketing.

    Il cattivo marketing è sparpagliarsi troppo, cercare di fare tutto e cercare di essere ovunque.

    Il consiglio popolare là fuori è: andare ovunque e fare tutto.

    Fare tutto, per la maggior parte delle imprese, non è semplicemente realistico.

    Anche se potrebbe sembrare estenuante, in realtà, i vostri clienti ideali che abbiamo appena identificato in precedenza non stanno consumando tutto il loro tempo su tutti i social media e ovunque.

    Piuttosto, è necessario concentrarsi su uno o due, forse tre, canali per raggiungere i vostri clienti ideali.

    3. La consistenza

    Cattivo marketing significa anche non essere chiari sul tuo valore.

    Molte aziende cercano di ottenere una grande attenzione e di dare priorità alla creatività allo stesso tempo.

    Questa è una ricetta per il disastro. Quando si arriva a creare, i nostri clienti si confondono perché i clienti non si preoccupano.

    Un altro problema può essere il livello di difficoltà per implementare il tuo nuovo contenuto creativo. Questo vi renderà difficile essere coerenti, non presentandovi davanti ai vostri clienti o clienti ideali nei canali in cui passano la maggior parte del loro tempo.

    Quando facciamo questo, diventiamo dimenticabili, e siamo rapidamente sostituiti da chiunque altro stia facendo uno sforzo per mostrarsi costantemente, a seconda di quale statistica si ricerca.

    Una gamma approssimativa è da qualche parte intorno a sette a 14 punti di contatto sono necessari per i clienti per avere esperienza con il vostro marchio prima di fare la vendita.

    Alcune circostanze possono essere fino a 30 punti a seconda di quanto sia esigente il cliente e quanto sia alto il prezzo del prodotto che vendi.

    Ecco perché la coerenza è fondamentale.

    È necessario presentarsi ripetutamente, trovare più valore, creare più contenuti e coltivare per valorizzare le relazioni.
    Il cliente alla fine è pronto a prendere la decisione di acquisto. Di solito sta decidendo di andare con.

    Bene, quindi ora che abbiamo identificato il cattivo marketing, qual è il rovescio della medaglia.

    Bene!

    È chiarissimo chi è il tuo cliente ideale, ed è chiarissimo il valore che stai fornendo?

    Il tuo messaggio e l’offerta che gli stai facendo.
    Ora, fai in modo che sia facile per loro conoscerti, fidarsi di te, mostrarsi costantemente, fornire contenuti, implementare il valore, e aumentare questi punti di contatto in ogni occasione possibile.

    Ok!

    Perché hai bisogno di un Piano di email marketing ?

    Coinvolgi i tuoi potenziali clienti e il tuo pubblico con il marketing a risposta diretta

    4. Il tuo obiettivo principale

    Il prossimo punto è piuttosto potente e influenza profondamente quasi tutti i business dei miei clienti.

    Questo punto è il potere dell’80/20, noto anche come principio di Pareto.

    Il principio di Pareto afferma essenzialmente che l’80 per cento dei tuoi risultati verrà da solo il 20 per cento dei tuoi sforzi.

    Se non l’avete mai scoperto prima, prendete per favore alcune situazioni di vita reale.

    L’80% delle strade riceve circa il 20% del traffico. Anche l’arredamento della vostra casa segue il principio di Pareto, poiché il 20% del vostro marciapiede riceve l’80% del vostro cammino.
    Il 20% dei tuoi clienti o dei tuoi clienti rappresenterà circa l’80% delle tue entrate.

    Il punto di partenza è che queste piccole cose fanno una grande differenza. Solo poche cose fanno il maggior impatto e la maggior differenza nel tuo business.

    Quindi non c’è bisogno di fare tutto.
    Non c’è bisogno di essere ovunque.

    Piuttosto hai bisogno di fare un’analisi 80/20 sul tuo business per trovare quelle piccole cose che stai facendo e che stanno dando risultati così
    in modo da potersi concentrare di più su di esse.

    La maggior parte degli imprenditori passano molto del loro tempo a fare cose che li fanno sembrare occupati ma che non portano avanti il business.

    Se ho l’opportunità di essere davvero onesto con loro. Daremo una bella occhiata al business e alle loro attività, alle loro operazioni.

    Molto rapidamente, dobbiamo essere in grado di identificare e semplificare le cose. L’obiettivo è trovare ciò che non dovrebbero fare, ciò che dovrebbero fare meno, e trovare tutte le piccole cose che fanno e che portano risultati migliori.

    Chiedetevi: “Qual è la cosa più importante che dovrei fare?
    Oppure…
    Quello che sto facendo mi sta avvicinando ai miei obiettivi di business?
    Quello che sto facendo è il miglior uso del mio tempo in questo momento?

    Spesso siamo sorpresi di scoprire che la risposta è un grande “no”.

    Basta ricalibrare e tornare in pista.

    La maggior parte del tuo lavoro sarà con me fianco a fianco per semplificare, spogliando ed eliminando molte delle sciocchezze che davvero non hanno bisogno di essere fatte. Ora puoi semplificare l’intero processo e passare più tempo a fare le cose che portano avanti il business e fanno crescere i ricavi.

    5. Avere un focus laser

    Vedete?

    Una cosa da fare è un’analisi 80/20 del tuo business per identificare quegli hack e quegli needle mover.
    Un’altra cosa è concentrarsi interamente su di loro ed escludere tutto il resto che vedi quando fai la tua analisi 80/20.

    Il tuo prossimo lavoro è quello di eliminarli, cancellarli completamente, sbarazzartene, se possiamo delegarli a qualcun altro o sviluppare un qualche tipo di sistema.

    Inoltre.

    Il più delle volte, il motivo per cui un business non cresce non è perché non sta facendo abbastanza cose. Piuttosto, perché stanno facendo troppe cose!

    Conoscete il mito comune o la credenza comune che gli imprenditori hanno che se un prodotto o servizio sta vendendo bene, dovremmo introdurre più prodotti e servizi?

    In realtà, quello che dovremmo fare è più di quello che abbiamo già fatto!

    Quasi garantisco, soprattutto se il tuo business non sta facendo milioni. Quello che ti ha portato qui, probabilmente sarà quello che ti porterà al tuo prossimo e più alto obiettivo.

    Potresti solo aver bisogno di diventare un po’ più creativo e aggiustare il tuo modello di business e aggiungere più servizi o prodotti.
    Tuttavia, fino a quel punto, è incredibilmente cruciale rimanere concentrati sul vostro business 80/20.

    Ho innumerevoli esempi e la mia esperienza personale, dove un canale di marketing, una fonte di traffico, che porta ad un’offerta con un mercato target ideale in mente, un modello semplice, un semplice avatar di cliente, può portare a sei cifre.

    Semplicemente essendo molto semplificato e molto diretto.

    Ho anche innumerevoli esempi di una tonnellata di fonti di traffico diverse che vanno a molti modelli di business diversi per portare una tonnellata di persone diverse, che equivalgono a quasi nessun reddito o pochissimo profitto.

    State lontani da cose estenuanti e totalmente inefficaci.

    Se vuoi crescere.
    Se sentite che siete in fase di stallo o di plateau.

    La risposta probabilmente non è più, ma meno! Concentrarsi su una sola offerta, un solo mercato, una sola fonte di traffico!

    A proposito di risultati

    Parlando di fonti di traffico, modelli di business, diventiamo un po’ più strategici. Voglio condividere ciò che credo sia la singola strategia di marketing più preziosa che puoi usare nel tuo business.

    Prima di tutto, non c’è dubbio che il content marketing funziona e ti permette di stabilire la tua autorità e la tua competenza.

    Il content marketing ti permette di fornire valore e mostrare che sai davvero di cosa stai parlando. Aiutare le persone ad avanzare con qualsiasi forma di transazione finanziaria costruisce una tonnellata di fiducia e un rapporto stabile.

    Quindi, il content marketing funziona.

    Il miglior tipo di contenuto deve essere il video. Dopo il faccia a faccia o di persona, il video è semplicemente la forma di comunicazione più persuasiva e influente che abbiamo a disposizione.

    Ho parlato dei video nel content marketing in questo articolo proprio qui

    Se hai scelto di iniziare o migliorare con i video, considera YouTube come fonte primaria. YouTube è il secondo motore di ricerca più grande del mondo, secondo solo a Google. Questo significa che puoi creare contenuti, il tuo avatar di cliente ideale può cercarli e trovarti.
    Questo è uno strumento incredibilmente potente.

    Quando comprendi meglio la strategia dietro YouTube e l’algoritmo di YouTube, puoi effettivamente lavorare con YouTube per avere il tuo video attivamente suggerito per finire direttamente davanti al tuo avatar cliente ideale, anche se non lo stanno cercando.

    Voglio ricordarvi un paio di obiezioni comuni a qualcuno che inizia YouTube è tipicamente una delle due cose.

    La prima è la paura di essere in video.

    La realtà è che se vuoi che il tuo business cresca, e devi essere scomodo a volte.

    La seconda obiezione è che YouTube è troppo affollato, è saturo, ed è troppo competitivo. Non c’è alcuna possibilità che i miei video ci arrivino.

    Sii davvero onesto con te stesso e fai una corretta ricerca di mercato.
    Rimarrai scioccato e piacevolmente sorpreso.

    Quanti dei tuoi concorrenti diretti sono attivamente impegnati su YouTube? Quanti offrono esattamente quello che vendi a chi è esattamente quello che vendi?

    Davvero non molti, giusto?

    Dovrai metterti in gioco, e non c’è modo migliore per farlo che attraverso il video marketing, in particolare su YouTube.

    Siamo pronti a sostenervi!

    Mettiamoci in contatto per iniziare la vostra strategia.
    I NOSTRI CONSIGLI
    Relazioni prosperose con i clienti. Quanto è importante costruire relazioni con i clienti? Perché le emozioni sono la soluzione per rapporti prosperi con i clienti?

    Relazioni prosperose con i clienti

    Quanto è importante costruire relazioni con i clienti e perché le emozioni sono la soluzione per un rapporto florido con i clienti?   Quanto è importante costruire relazioni con i clienti?   Riconoscere quanto siano potenti le emozioni vi aiuterà

    Leggi Tutto »
    Opportunità di marketing a vostra disposizione

    Opportunità di marketing a vostra disposizione

    Opportunità di marketing a vostra disposizione La singola più grande opportunità di marketing a vostra disposizione è una strategia di marketing così semplice e incredibilmente efficace, quasi paura di condividere perché nelle mani giuste. Questa strategia può aiutarvi a far

    Leggi Tutto »
    Cos'è il copywriting per la SEO?

    Cos’è il copywriting per la SEO?

    Cos’è il copywriting per la SEO? Perché il posizionamento su Google è importante? Questo articolo è una guida per principianti al SEO copywriting. Non importa se sei un esperto o se non hai mai scritto per il web prima, questo

    Leggi Tutto »

    Share:

    Facebook
    Twitter
    Pinterest
    LinkedIn

    Lascia un commento