Chiudi più affari con queste famose tecniche di chiusura delle vendite sul Web

Chiudi più affari con queste famose tecniche di chiusura delle vendite sul Web

Indice
    Add a header to begin generating the table of contents

    Chiudi più affari con queste famose tecniche di chiusura delle vendite

    Non è difficile capire perché così tante persone si stanno buttando sul consumatore diretto in questo momento.

    Ci sone davvero molti fattori che possono determinare ed acrescere il successo di un busienss diretto al consumatore finale anche online, ma certametne uno tra i faffori top 5 sta nella la capacita di chiudere la vendita o in gergo ”convertire il lead in vendita”.

    Qui possiamo vedere insieme una guida definitiva alla chiusura delle vendite online nel direct to consumer digital marketing, che puoi seguire se stai tentando di migliorare o creare un marchio e vuoi costruire la tua base di clienti.

    Inoltre, vista le tante storie di crescita al momento nel campo dei marchi che sfruttano il direct to consumer marketing, abbiamo anche ottimi esempi sa segueire. 

    Una cosa postiva? Online non esiste (per via di vari aspetti psicologici che non stiamo a trattare qui) lo stereotipo del closer crudele e spietato. Chi vuole avere successo deve imparare a chiudere correttamente.

    Mattia

    Partiamo dal concetto che anche tu sai

    Teoricamente, chiudere un affare è semplice: presentarsi preparati, fare un bel discorso, affrontare i problemi del potenziale cliente, chiedere la vendita e seguire finché non si ottiene una risposta chiara.

    Un percorso che sia offline che online devi seguire attentamente.

    In realtà, è un po’ più complicato nella pratica.

    Con così tante variabili e meccanismi in un ambiente per molti nuovissimi come il territorio digitale, i professionisti delle vendite sono meno pressati dal tempo ma certamente spaesati dai numerosi canali e sistemi disponibili online.

    Per evitare di perdere affare bisogna avere bene in mente una strategia completa e un percorso che guida il potenziale cliente fino all fine per trasformarlo in cliente ricorrente. 

    Ci vorrà un po' di creatività per distinguersi dalla massa?

    Assolutamente no. Hai bisogno di avere a mante una percisa strategia ed un persorso per accompagnare tutti i tuoi potenziali clienti a diventare clienti ripetuti.

    Troverai sicuramente alcuni siti web molto interessanti nel tuo settore nel settore in cui vorresti lanciare il tuo marchio.

    Quando vai sui migliori siti che stanno avendo successo, noterai, ad esempio, che la loro chiamata all’azione e il percorso dell’utente è estremamente chiaro. Ovunque tu vada o navighi nel sito, vedi la stessa chiamata all’azione come ‘’clicca qui per iniziare’’ o ‘’sono un candidato’’, oppure ‘’inizia la prova gratuita’’.

    In tutti i casi significa la stessa cosa: hanno un percorso molto diretto per coinvolgere chiunque arrivi sul loro sito web.

    Come funziona? La tua domanda fa parte della milgiore strategia possibile. Prendi esempio dai migliori marchi. Entra nel sito e fai tutta l’esperianza da cliente!

    Troverai che in moltissimi casi, cliccando sulla loro ”chiamata all’azione” entrerai fondamentalmente nel loro percorso di acquisizione di lead.

    Io lo testo personalmente, sempre!

    L’intero scopo di questo processo è quello di ottenere i miei dettagli in modo che possano vendere. Ora, anche se non divento un cliente subito, il fatto che sto andando attraverso il loro percorso per scaricare la guida gratuita oppure ottenere un file gratuito che mi servirà’ moltissimo, adesso hanno i miei dettagli così sanno che sono interessato al loro prodotto o servizio.

    Davvero intelligente.

    In primo luogo è gratis, l’hanno reso gratuito. Hanno davvero abbassato le barriere all’entrata.

    • Io potrei non essere ancora pronto a comprare o potrei essere a metà del processo ma non vengo interrotto, anzi mi viene passato contenuto gratuitamente per darmi ulteriori approfondimenti e nozioni sul prodotto o sul servizio.

    Inoltre, adesso il tuo ha un mio dettaglio importante, la mia email.

    • Se non avessero i miei dettagli di contatto sarebbero limitati (si fa per dire) a fare retargeting su di me, ma in realtà adesso possono comunicare direttamente con me.

    Quindi è molto meglio avere una qualche forma di cattura del lead

    • Per abbassare le barriere di ingresso.
    • Per avere opportunità’ aggiuntive di rimuovere alcune delle obiezioni che il tuo potenziale cliente potrebbe avere

    Nel fare, vai a testare i siti web migliori nel tuo settore attraversando il loro processo di acquisizione dei clienti e potrete vedere come funziona.

    A cosa corrisponde nella vita reale?

    Coloro che entrano nei negozi e provano il prodotto sono molto più inclini a comprarlo. È la stessa logica anche quando si tratta di vendite.

    Le prove aumentano le possibilità di chiudere una vendita. Le tue affermazioni diventano vere non appena iniziano ad usarlo. Dopo la loro prova gratuita, scoprono che non possono più vivere senza.

    Questa strategia di chiusura delle vendite è efficace perché capitalizza l’entusiasmo del potenziale cliente per il prodotto.

    Se hai un prodotto di valore e un cliente che può (e vuole) percepire il suo valore, puoi usare questa tecnica di vendita a bassa pressione.

    Solo un'altra cosa!

    Ecco un interessantissimo trucco che trovi su moltissimi siti dei grandi Brand.

    Dopo aver consultato tutti i benefici e trovato e compreso il valore dell’offerta o del prodotto, io, potenziale cliente, potrei comunque abbandonare l’idea di acquistare adesso.

    Questa tecnica di chiusura la troverete su moltissimi siti. Si dimostra una ottima opportunità per sottolineare “un’ultima cosa” sul vostro prodotto o servizio, per influenzare la mente del vostro potenziale cliente.

    La “cosa” che scegliete dipende da voi. Dovrete in ogni caso utilizzare un fatto, una domanda o un’affermazione potente, una ulteriore offerta da far girare la testa!

    PS. E’ anche una sorta di:

    “Se io ti aggiungo _____ allora voi ____ adesso?”

    Le domande sono una parte normale di ogni discorso di vendita.

    Gli darete ciò che eravate disposti a dare in precedenza in cambio di qualcosa che desiderate: la vendita.

    Il vostro cliente si sentirà come se avesse vinto, e voi avrete un altro affare chiuso nel vostro specchietto retrovisore.

    La chiusura d'urgenza: "Ora o mai più"

    Se siete mai stati in un negozio, avete quasi certamente visto i termini “affare a tempo limitato” o “la vendita termina a breve”. Per una buona ragione, questo metodo di chiusura delle vendite esiste da decenni. Le persone sono più propense a comprare un prodotto o un servizio se non vogliono “perderselo”.

    Potreste essere in grado di incoraggiare un acquisto subito stabilendo un senso di urgenza mentre presentate la vostra prospettiva.

    Trovo molto spesso questo tipo di approccio nei siti importanti. Ad esempio quando mi fanno capire che il prodotto o servizio è l’ultimo disponibile a quel prezzo, oppure che sono davanti ad uno sconto solo per chi si iscrive prima di una data specifica, oppure mi forniscono un servizio ulteriore “una tantum”.

    Il messaggio di base è che ci sono numerosi metodi per usare l’urgenza per portare a termine più affari.

    L’urgenza, tuttavia, deve essere sincera, come scriveva sempre il grande Gary Halbert nelle sue ”Letters”.

    Rispetta il processo!

    Una variante o aggiunta all’effetto Ikea?

    Io la trovo interessantissima. Navigando tra i grandi siti web trovo frequentemente informazioni sui dietro le quinte del prodotto che stanno vendendo, mostrano spesso il loro processo di creazione, le centinaia di ore di ricerca, le persone coinvolte anche nel branding, le competenze necessarie.

    Tutte cose che se non mi fossero ben mostrate io non saprei MAI.

    PS. Sottolineando il tempo e lo sforzo che è andato nella progettazione del tuo servizio, potresti dargli un nuovo apprezzamento per il tuo business. Questo è particolarmente vantaggioso per i clienti che apprezzano il processo tanto quanto il prodotto, come per tutti i clienti che vedono un vantaggio nell’appartenenza ad un gruppo o brand.

    Distinguersi in modo molto forte

    Dobbiamo ammettere che anche piu’ del 75% delle caratteristiche di un prodotto o un servizio sono sovrapponibili con quelle dei concorrenti, se non identiche. 

    Dobbiamo ammettere che anche piu’ del 75% delle caratteristiche di un prodotto o un servizio sono sovrapponibili con quelle dei concorrenti, se non identiche.

    In settori competitivi è inevitabile che ci siano fortissimi somiglianze che ritroviamo poi nelle descrizioni e nei benefici dei prodotti sulle pagina web.

    Io adoro i siti web che invece di fingere che non esistano, le evidenziano e poi si concentrano in modo veramente forte su quel 25% che li differenzia!

    • Iniziano il copywriting come farebbero di solito con una interessante panoramica del prodotto e di come può aiutarmi, per poi concentrarsi sugli aspetti dell’offerta e del prodotto che li distinguono dal resto.

    (Invece di parlare dei benefici generici)

    Offerte per clienti specifici

    Se al cliente in quel momento non piace il prezzo ovvero è interessato non avendo però’ budget per acquistare subito, puoi presentare il tuo prodotto o servizio con vari livelli di entrata.

    Ti basterà’ rimuovere alcune caratteristiche o funzioni, ridurre il prezzo ed offrire quindi una diversa opzione o diverse opzioni.

    Questa tecnica è particolarmente efficace e potrai applicarla quasi a tutti i prodotti con diverso livelli di prezzo oppure creando appositi pacchetti. Nel migliore dei casi il cliente che acquista desidera poi passare ad un livello superiore desiderando anche caratteristiche top.

    Se, invece, il cliente non è impegnato sul momento, potrebbe risultare in una grandissima perdita di tempo. non esitate mai ad eliminare tali leads.

    Fare ciò’ (come vedo sempre sui migliori siti) dimostra che dai tantissimo valore al tuo tempo e che sei assolutamente sicuro che il prodotto venderà.

    Questo li, fortunatamente, li spingerà via e vi permetterà di concentrarvi sui clienti migliori e seri!

    Siamo pronti a sostenervi!

    Mettiamoci in contatto per iniziare la vostra strategia.
    I NOSTRI CONSIGLI
    Caffè Online Marketing

    Il Marketing online per Bar e Caffè

    Caffè Marketing Online Gestire un Bar Caffè speciale richiede molto lavoro e un marketing di effetto. Richiede una buona location, un design interno accattivante, baristi eccellenti e anche un caffè migliore. Per ottenere più clienti al vostro negozio di caffè,

    Leggi Tutto »
    Relazioni prosperose con i clienti. Quanto è importante costruire relazioni con i clienti? Perché le emozioni sono la soluzione per rapporti prosperi con i clienti?

    Relazioni prosperose con i clienti

    Quanto è importante costruire relazioni con i clienti e perché le emozioni sono la soluzione per un rapporto florido con i clienti?   Quanto è importante costruire relazioni con i clienti?   Riconoscere quanto siano potenti le emozioni vi aiuterà

    Leggi Tutto »
    Creazioni di siti web

    Creazioni di siti web

    Creazioni di siti web Progettare il proprio sito web sembra un compito impossibile. Ma con gli strumenti giusti, i suggerimenti e le migliori fonti di design, i consigli del tuo consulente SEO GetFutura, potete assolutamente completarlo. Ecco perché ho creato

    Leggi Tutto »
    E le domande più frequenti dei nostri clienti?

    E le domande più frequenti dei nostri clienti?

    Le domande più frequenti dei nostri clienti   L’ ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) serve per aiutarvi a posizionarvi nelle prime pagine dei risultati organici della ricerca. Mentre fate ricerche sul SEO, è probabile che abbiate varie domande su

    Leggi Tutto »

    Share:

    Condividi su facebook
    Facebook
    Condividi su twitter
    Twitter
    Condividi su pinterest
    Pinterest
    Condividi su linkedin
    LinkedIn

    Lascia un commento